´ Escursioni

BRANCALEONE - TORRE SPERLONGARA

 

Torre Sperlolngara

l'escursione  meno impegnativa era quella "alla Torre". 

Dalle ultime case della marina si saliva verso il colle dove Ŕ ubicata la Torre Sperlolngara. L'antica costruzione, come lungo tutte le coste meridionali, aveva la funzione di torre di guardia per l'avvistamento dei pirati saraceni che, con le loro sanguinose scorrerie, infestavano il mediterraneo depredando gli antichi borghi che dal medioevo erano tutti arroccati all'interno su colline pi¨ o meno impervie proprio per motivi difensivi. 

30 anni fa il colle era privo di costruzioni e particolarmente bello poi .... un fabbricato a pi¨ piani ne ha deturpato la base, rompendo la naturale armonia del passaggio graduale tra l'ambiente naturale della collina e le prime antiche abitazioni del paese. Ricordo che proprio sotto la torre gli strati di roccia arenaria scolpiti dal vento formavano piccole suggestive grotte.  

Noi ragazzi ci calavamo pericolosamente dall'alto per sfidare noi stessi e la natura e godere della splendida vista a mare da un punto particolarmente speciale. Si mangiavano i panini arrampicati sulla torretta e si scendeva al tramonto. Oggi il colle Ŕ ancora pi¨ profondamente deturpato da alti tralicci dei ripetitori TV e dalle antenne dei cellulari.... un peccato ... 

L'ultima volta che sono stato alla Torre Ŕ stato nell'inverno 2004. Sono salito in auto... passando dentro una proprietÓ privata....  La cosa incredibile Ŕ che qualcuno sulla "Torre" ha addirittura installato l'antenna collegata alla propria TV! .... (tanto con quelle scempiaggini di enormi tralicci vicino.... niente di male!).

Comunque sia va detto che, sia la vista a mare con il paese che si allunga verso la spiaggia, che quella verso monte, dove sorgeva l'antico borgo di Brancaleone Superiore, sono Ŕ sempre uno spettacolo particolarmente suggestivo ... che nonostante tutto....vale ancora la pena di vedere!