ISIDORO BONFA'

dal 2003 - www.luniversoeluomo.org

Scrivi Aggiungi ai Preferiti

IL GENERE COTYLEDON

Regno: Plantae
(Non classificato): Angiosperme (o Magnoliophyta)
(Non classificato): Eudicotiledoni
(Non classificato): Eudicot core
Ordine: Saxifraglales
Famiglia: Crassulacee - circa 35 generi e circa 1400 specie

ORIGINE specialmente Sud Africa - comprende circa 22 specie di piante

pagina realizzata il 11-dic-2018 - ULTIMO AGGIORNAMENTO 04-gen-2019

HOME

Parchi e Natura

Piante  grasse - succulente

DICOTILEDONI

MONOCOTILEDONI

MAPPA DEL SITO


Cotyledon è un genere di piante succulente della famiglia delle Crassulaceae. Principalmente si trovano nell'Africa del Sud , ma anche in molte delle parti più aride dell'Africa, fino al nord della penisola arabica (1).

Il nome deriva dal greco kòtile (cavità) per via delle sue foglie a forma incava. Le Cotyledon sono piante semiarbustive, che possono assumere svariate forme; le foglie sono carnose ed i fiori, penduli in quasi tutte le specie, hanno colorazioni che vanno dal rosso al giallo (2).

Fino agli anni '60 c'erano circa 150 specie descritte nel genere Cotyledon.  Da allora il genere è stato suddiviso in altri generi tra cui Adromischus , Dudleya , Rosularia e Tylecodon, lasciando meno di due dozzine di specie in Cotyledon.  Di queste, circa quattro sono tipicamente piante di fynbo (1).

ALCUNE SPECIE (3)

Vedi la pagina

www.llifle.com/  (3)

 

 

Cotyledon orbiculata (4)

C. orbiculata, comunemente nota come "orecchio di maiale", è una specie estremamente variabile che cresce fino a circa 1,3 m  di altezza. Ha foglie grigio-verdi che possono essere fino a 13 per 7 cm con una sostanza bianca e polverosa su di esse che aiuta a riflettere la luce solare e conservare l'acqua. Si associava comunemente la forma delle foglie con quella dell'orecchio di un maiale, da qui l'origine del nome comune.  I fiori a forma di campana sono piccoli, di solito lunghi meno di 3 cm, e pendono dalla cima di un gambo alto 60 cm. I fiori sono di solito rosso-arancio ma esistono anche varietà gialle.

 

 

BIBLIOGRAFIA ED APPROFONDIMENTI:

(1)  en.wikipedia.org/wiki/Cotyledon_(genus)    

(2)  it.wikipedia.org/wiki/Cotyledon 

(3)  llifle.com/Encyclopedia/SUCCULENTS/

(4)  en.wikipedia.org/wiki/Cotyledon_orbic

(5)  it.wikipedia.org/wiki/Magnoliophyta (con la classificazione tradizionale di Cronquist)

(6)  en.wikipedia.org/wiki/Flowering_plant (con le nuove classificazioni filogenetiche APG III (2009) - APG IV (2016)

(7)  it.wikipedia.org/wiki/Eudicotiledoni

(8)  en.wikipedia.org/wiki/Eudicotyledon albero filogenetico APG con il clade "Core Eudicots" = "nucleo delle eudicotiledoni (o tricolpate)"

(8)

 

 

ALTRI LINKS UTILI :

ALTRI SITI DI PIANTE SUCCULENTE

FORUM CACTOFILI forum.cactofili.org/

ELENCO DI PIANTE SUCCULENTE it.wikipedia.org/wiki/Elenco_di_piante_succulente

PIANTE SUCCULENTE it.wikipedia.org/wiki/Piante_succulente

ENCYCLOPEDIA OF SUCCULENTS www.llifle.com/Encyclopedia/SUCCULENTS/

SITO FAI DA TE www.faidate360.com/piante-grasse.html

 

- L’UNIVERSO e L’UOMO -

  Sul web dal 2003 - già: http://universo.initalia.biz - webmaster Isidoro Bonfa'  ® Diritti Riservati

su